Recensione: Lust di Nicola Marrano

Lettori, sedetevi con una tazza di thè o con in mano un buon caffè perché sto per parlarvi di Lust di Nicola Marrano che ringrazio molto per la fiducia concessa al nostro blog.

 

Titolo: Lust
Autore: Nicola Marrano

Editore: Independently published

Genere: Narrativa

Formato: Cartaceo
Prezzo:  4,16

Voto: 3,5 /5

 

RECENSIONE

Premetto che è la prima volta che mi cimento in questo genere di romanzo e devo dire che ne è valsa la pena.

Lust non è un romanzo, ne un racconto, ma è proprio una narrazione. Lust inizia poco alla volta, quasi troppo lentamente fino a metà. Da metà in poi ti travolge, non ti da tregua, e ti coinvolge talmente tanto che dopo un pò ti accorgi che stai trattenendo il fiato. L’autore riesce a far rivivere al lettore quel lontano 1965 con Laura e Antonio, con il loro presente ma soprattutto il loro passato.

Ci sono dei colpi di scena che lasciano il lettore senza parole proprio perché inaspettati. Ho adorato la descrizione del sud, l’ho sentita!

A malincuore l’ho trovato troppo complesso all’inizio e troppo breve dopo, avrei voluto leggere di più e di più e ci sarebbe stato sicuramente molto da raccontare.

Questo scrittore promette molto molto bene e spero vivamente di poter leggere in futuro un altra sua opera.

TRAMA

Solo Dio sa cosa sia il Lust. Non è un pub, non è un night… non è niente di visto prima. Sedetevi dove vi pare… bevete pure quello che preferite, innamoratevi di chi vi fa vibrare il cuore… e vedrete che tornerete… oh, sì che tornerete!

Please follow us:
error
Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.