“Il Giglio bruciato”/ “Il Giglio di Cristallo”/ “Bucaneve”

di Alessia Garbo


Un incidente d’auto le ha cancellato la memoria. Ora, l’anno che non riesce a ricordare le sembra un’intera vita da ricostruire. Che cosa succede a chi dimentica un segreto inconfessabile? Il tempo di Angelica Giglio sulla Terra è sul punto di scadere. I nemici potranno essere la sua condanna, oppure rappresentare la sua salvezza. Angelica si troverà trascinata in un vortice fatto di pericoli e rivelazioni al di là di ogni possibile immaginazione. Le già fragili certezze della protagonista verranno messe a dura prova, dovrà riscoprire la sua vera identità e avrà bisogno di un alleato per sopravvivere. Ma fra amici che non ricorda di avere conosciuto e l’arrivo del misterioso Gabriel Duke, chi potrà aiutarla a non bruciarsi col fuoco?

La neve che fiocca sul maniero dell’epoca Tudor, nel giorno in cui due anime stanno per legarsi, non è sufficiente a raffreddare il tumulto che si agita nel cuore di Angelica Giglio, circondata da amici e nemici, senza riuscire a distinguerli. E la passione che la divora può essere per lei il nemico più pericoloso. Non c’è mai fine ai segreti, che rischiano di essere ancora più fatali, e questa volta non solo per Angelica. Che cosa succede a chi custodisce una verità inconfessabile? Si può sacrificare se stessi, ma non la vita di chi si ama. Abbandonare tutto e fuggire può essere la soluzione? Anche se ti strazia il cuore? Dopo Il Giglio Bruciato, Il giglio di cristallo è il capitolo conclusivo della storia di Angelica e Gabriel.

DISCLAIMER: Il romanzo contiene scene di sesso.


“Bucaneve” è una novella di approfondimento che narra gli “esordi” di Victor Kramer. Antagonista spietato ne “Il giglio bruciato”, personaggio secondario (nemmeno troppo) ne “Il giglio di cristallo”, Victor si racconta in “Bucaneve”. Tramite il suo diario scopriremo in che modo lui e Angelica Giglio sono legati.

ALLERTA SPOILER: Bucaneve contiene anticipazioni e va letto dopo Il giglio di cristallo.

  • Autore: Alessia Garbo;
  • Editore: Novella;
  • Prezzi: “Il giglio bruciato” €10,90 (cartaceo)/ €0,99 (Kindle); “Il giglio di cristallo” €1,99 (Kindle); “Bucaneve” €6,90 (cartaceo)/ €0,99 (Kindle).

Ciao a tutti!

La vostra #bookbloggerdicuore è tornata con una nuova trilogia scritta da Alessia Garbo.

In questa giornata super uggiosa (siamo a Maggio o a Novembre?!), ecco che cerco di portarmi avanti col lavoro per il blog. Manco davvero da troppo. Come ben sapete, ultimamente scopro delle chicche tramite Amazon Kindle e quest’ opera non fa eccezione.

Ma, ma, ma,.. C’ è un “ma”.. Ragazzi, passo subito al sodo, senza che ci giro troppo intorno, non mi è piaciuto, o meglio, mi ha annoiato a morte per tutto il primo libro e tre quarti del secondo (non è che l’ ultima parte mi abbia coinvolto in maniera eccezionale, eh!).

Eppure ha del potenziale non indifferente, dai tratti fantasy, agli intrighi per la serie “‘Beautiful’ spostati proprio!!”, ma, non lo so, l’ autrice non mi ha coinvolto appieno con il racconto ed è un peccato.

Vi prego, non chiamatemi cattiva. Sono semplicemente sincera!!

Anche nella vita sono così: non riesco a dire bugie e a fare la “bella faccia” dicendo il contrario di ciò che realmente penso, ma, anche se ci provassi, le mie espressioni direbbero l’ esatto contrario, mi “canterebbero”.

Ebbene, ora sono nel pieno di un’ altra lettura che presto sarà giudicata qui sul blog.

a presto dalla vostra #bookbloggerdicuore”.

Please follow us:
error
Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.