Menu

Linea di sangue

di Angela Marsons

  • Autore: Angela Marsons;
  • Editore: Newton Compton Editori;
  • Prezzo: €4,99 (eBook)/ €12,00 (cartaceo). Puoi acquistarequi .


Quando la polizia ritrova il cadavere di un’assistente sociale uccisa da un’unica letale coltellata, tutto fa pensare a una rapina andata male. Ma la detective Kim Stone è convinta che qualcosa non torni. Pochi giorni dopo, una tossicodipendente della zona viene ritrovata uccisa nello stesso identico modo. L’istinto di Kim le suggerisce che dietro ci sia la mano dello stesso assassino. Eppure non c’è niente a collegare le due vittime, a eccezione dell’inquietante precisione con cui sono state uccise: una singola coltellata. Mentre Kim è alle prese con il caso, un fantasma del suo passato torna a farle visita con un’inquietante lettera che riapre antiche ferite, ancora non del tutto cicatrizzate. Se vuole davvero fermare l’assassino prima che il numero delle vittime cresca, dovrà rimanere vigile per districarsi nella fitta rete di intrighi e di bugie che le si sta stringendo attorno… anche se significa mettere in grave pericolo la sua stessa vita.

Ciao! Bentornati qui sul blog dalla vostra #bookbloggerdicuore.

Oggi sono qui con una nuova chicca, la recensione di un nuovo romanzo: si tratta dell’ ultimo lavoro di Angela Marson, edito da Newton Compton Editori, che ringrazio per avermelo fatto leggere in anteprima.

Eccitatissima, non vedevo l’ ora di buttarmi in qualche thriller intricato, come piace a me, ricco di enigmi e misteri.

Ma dove?! Non lo so, ma è stato il racconto più confuso che abbia mai letto. Per ben 3/4 di libro non ci ho capito nulla, per poi finire in maniera frettolosa alla soluzione (scadenze editoriali imminenti?! Chissà!).

Che peccato, perché, forse, se fosse stato scritto meglio e con più dettagli il finale, sarebbe stato una bomba. Il prodotto, in sé per sé, non è affatto male.

Una donna con gli attributi come Kim, io penso sia sempre la protagonista perfetta, perché dovrebbe far capire che la forza femminile non deve essere sottovalutata MAI!

Ahimé, confesso che stavo prendendo sonno parecchie volte durante la lettura. Uffa! Non è proprio da me finire un libro del genere in più di quindici giorni. Non finiva più, poi quando le cose si facevano più interessanti,.. BUM! Ecco arrivata la fine.

Eh no! Io non ci sto! Io voglio suspance e palpitazione, non un sonnifero (per quello mi basta la tisana ahah).

Mi spiace essere così dura e severa, ma sono così: sincera!!

Ed eccomi giunta al termine. Confesso che ho voluto riflettere qualche giorno prima di scrivere, per vedere se le mie fossero solo sensazioni a caldo oppure no. La mia opinione non è affatto cambiata, anzi, si è rafforzata.

Con questo vi saluto e vi aspetto a breve con la prossima review.

Ciao!!

#bookbloggerdicuore

Please follow us:
error
Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *